Pillola Anticoncezionale Senza Ricetta

pillola contraccettiva

Informazioni utili sulla pillola contraccettiva

La pillola anticoncezionale, meglio definita come pillola contraccettiva combinata, è un metodo di prevenzione dalle gravidanze indesiderate che sfrutta le potenzialità di ormoni sintetici (estrogeno e progestinico) assai simili a quelli che naturalmente l'organismo femminile produce.

Assunta correttamente la pillola anticoncezionale garantisce un'efficacia pari al 99% nell'impedire l'instaurazione di una gravidanza. In termini statistici ciò significa che la pillola contraccettiva ha un margine di successo elevato, tanto che solo 1 donna su 100 rimane incinta a seguito dell'impiego di questo metodo di contraccezione ormonale.

Nonostante la pillola contraccettiva sia impiegata primariamente per uno scopo anticoncezionale, le sue potenzialità benefiche sono spesso sfruttate anche per il trattamento di altre condizioni come ad esempio l'endometriosi, la sindrome mestruale (dolore prima o durante il ciclo) e alcune patologie cutanee come l'acne o l'irsutismo.


Qual è il meccanismo d'azione della pillola contraccettiva?

In qualità di anticoncezionale, la pillola contraccettiva ha la funzione di impedire alle ovaia di rilasciare un ovulo ogni mese (ovulazione). Oltre a limitare la formazione dell'ovulo e l'eventuale fecondazione, la pillola anticoncezionale interviene anche a livello delle pareti uterine inspessendo il muco cervicale e creando una vera e propria barriera per gli spermatozoi.


Chi può assumere la pillola anticoncezionale e chi dovrebbe astenersi dal suo impiego?

Non tutte le donne possono assumere la pillola contraccettiva. Infatti, questo metodo di contraccezione ormonale non è indicato per donne in stato di gravidanza , per le donne che hanno il vizio del fumo e per coloro che anno superato il 35° anno di età.

inoltre le donne che procedono all'acquisto della pillola anticoncezionale, affinché facciano una scelta in totale sicurezza, è bene che comunichino al medico eventuali patologie, intolleranze o assunzione di farmaci, in modo da scongiurare eventuali effetti collaterali (visionabili nel foglietto illustrativo).


Posso comprare la pillola contraccettiva senza ricetta medica?

È possibile ordinare una pillola contraccettiva senza una prescrizione online. Tuttavia, dovresti essere saggio quando scegli una farmacia affidabile. Prova a trovare prima le recensioni di clienti soddisfatti. È possibile seguire il link e controllare la nostra farmacia dove si possono acquistare farmaci generici senza una ricetta dal proprio medico.

Guida all'acquisto della pillola contraccettiva più indicata

L'acquisto della pillola anticoncezionale spesso può risultare difficile poiché in commercio ne esistono di innumerevoli. Per semplificare la scelta più adatta alle proprie esigenze è bene specificare che vi sono tre tipologie di pillola anticoncezionale: monofasica, bifasica e trifasica. Queste ultime due sono poco impiegate attualmente in quanto prevedono una modalità di assunzione più complessa ed un dosaggio ormonale solitamente elevato.

La pillola contraccettiva monofasica, invece, è la più comune. Prevede un'assunzione per 21 giorni e ogni singola pillola contiene lo stesso quantitativo ormonale. Tra le pillole contraccettive monofasiche più impiegate dalle donne vi sono Yasmin, Mercilon, Microgynon, Dianette nonché l'innovativa Klaira, nota anche come "bio pillola" e la minipillola Cerazette, contenete solo progestinico.


L'acquisto della pillola anticoncezionale non ti convince? Prova il cerotto o l'anello contraccettivo

Alcune donne, per questioni di tempo e praticità, sono restie all'acquisto e all'assunzione di una pillola anticoncezionale da assumere quotidianamente e preferiscono rinunciarvi. Ma perché privarsi della sicurezza anticoncezionale quando la stessa è garantita anche da soluzioni come il cerotto transdermico e l'anello vaginale?

Queste due alternative anticoncezionali di tipo ormonale, a differenza della pillola, non richiedono un'assunzione quotidiana. Nello specifico il cerotto transdermico Evra prevede una pratica applicazione una sola volta la settimana (per tre settimane), mentre l'anello vaginale NuvaRing va posizionato con un semplice gesto in vagina una sola volta al mese.

Cerazette

Cerazette è un mini-pillola contenente solo progestinico (desogestrel) e la sua funzione è quella di prevenire la gravidanza al pari delle più comuni pillole contraccettive. La mini-pillola Cerazette è particolarmente indicata per le donne che hanno una particolare sensibilità agli estrogeni, che sono in fase di allattamento, che fumano, che soffrono di dolori mestruali o che hanno un'età superiore ai 35 anni. Inoltre, Cerazette, rispetto alle altre mini-pillole o alle tradizionali pillole contraccettive, ha una maggiore flessibilità, infatti può essere assunta sino a 12 successive all'assunzione abituale.

Il compito principale di Cerazette è quello di prevenire la gravidanza bloccando l'ovulazione. Cerazette agisce anche inspessendo il muco cervicale di modo che il passaggio degli spermatozoi diventi impossibile. Infine, il desogestrel contenuto in Cerazette modifica la mucosa uterina affinché diventi inospitale per un eventuale ovulo fecondato.

La mini-pillola contraccettiva Cerazette è generalmente ben tollerata dalle donne che la assumono, tuttavia, come altri farmaci da prescrizione, può comportare effetti collaterali quali: nausea, tensione mammaria, mal di testa e calo del desiderio sessuale. Di solito questi effetti collaterali sono lievi e passeggeri e tendono ad attenuarsi e scomparire in poco tempo.

Dianette

Dianette è una pillola contraccettiva contenente un progestinico sintetico (ciproterone acetato) e un estrogeno sintetico (etinilestradiolo) e la sua efficacia sul controllo delle nascite è pari al 99%. Dianette, oltre ad essere una valida soluzione anticoncezionale, può essere impiegata anche nel trattamento di particolari condizioni ormonali come acne ed irsutismo.

Gli ormoni contenuti nella pillola contraccettiva Dianette agiscono in tre modi per prevenire la gravidanza; impediscono l'ovulazione, simulando che questa sia già avvenuta, inspessiscono il muco cervicale o in modo da rendere più difficile il passaggio degli spermatozoi, e infine, modificano il rivestimento uterino per renderlo inospitale ad un eventuale ovulo fecondato

Dianette è un farmaco da prescrizione e come tale prevede un piccolo rischio di effetti collaterali. Tra gli effetti collaterali riscontrati dall'assunzione della pillola contraccettiva Dianette vi sono: mal di testa, tensione mammaria, nausea, modifiche del flusso mestruale, calo del desiderio sessuale e dolori addominali. Generalmente questi effetti collaterali scompaiono in pochi giorni, giusto il tempo che il corpo si abitui a ricevere gli ormoni contenuti in Dianette.

Mercilon

Mercilon è un contraccettivo orale combinato contenente un progestinico ed un estrogeno di sintesi. Tali ormoni lavorano insieme per prevenire la gravidanza garantendo una riduzione del rischio pari al 99%. Mercilon è spesso indicata come alternativa ad un'altra pillola contraccettiva, Marvelon, poiché anch'essa contiene un dosaggio inferiore di estrogeni. Il ridotto contenuto di estrogeni rende la pillola contraccettiva Mercilon una soluzione particolarmente indicata per le donne che sono sensibili a tali ormoni. In aggiunta al suo uso come contraccettivo, Mercilon può anche contribuire ad alleviare i sintomi delle mestruazioni dolorose.

I due ormoni contenuti in questa pillola contraccettiva sono il desogestrel e l'etinilestradiolo. Insieme, alterando l'ambiente riproduttivo, impediscono l'instaurazione della gravidanza. Tali alterazioni comprendono: la simulazione di un'ovulazione, in modo che un ovulo non venga rilasciato, l'inspessimento del muco cervicale, per rendere ostile il passaggio degli spermatozoi, e la modifica delle pareti uterine di modo che siano inospitali per un eventuale ovulo fecondato.

Mercilon è un farmaco da prescrizione e come tale potrebbe comportare degli effetti collaterali, solitamente lievi e del tutto passeggeri. Gli effetti collaterali più comuni , legati all'assunzione della pillola contraccettiva Mercilon sono: sbalzi d'umore, nausea e spotting. Se qualche effetto collaterale persiste o ne compaiano altri non citati, è necessario contattare il medico e considerare l'ipotesi di assumere un altro tipo di pillola contraccettiva.